Codice cer 160214

Codice-cer-160214-1

A quali rifiuti va attribuito il codice cer 160214? Se lavori in un ufficio o a hai a che fare ogni giorno con apparecchiature elettroniche la risposta a questa domanda ti riguarda da vicino.

Scopriamo insieme cosa indica il codice cer 160214 nel Catalogo Europeo, come funziona il suo smaltimento e perché è importante.

Cer 160214: cosa significa?

Per capire cosa indica il cer 160214 bisogna parlare del Catalogo Europeo e della sua funzione.

codice-cer-16-02-14

Il Catalogo Europeo dei Rifiuti è un lungo elenco di codici di 6 cifre, ognuno dei quali indica una specifica tipologia di rifiuto. Questa classificazione ha lo scopo di semplificare i processi di riconoscimento e smaltimento dei rifiuti, promuovendone quindi la corretta gestione.

I codici sono composti da tre coppie di numeri: la prima coppia indica il settore di provenienza, la seconda il tipo di lavorazione e la terza le sostanze presenti all’interno del rifiuto.

Nel caso specifico il cer 160214 indica i rifiuti da apparecchiature elettriche e elettroniche fuori uso non contenenti sostanze pericolose. Il codice infatti non è seguito dall’asterisco, simbolo che permette di riconoscere i rifiuti pericolosi.

Codice cer 160214: quali rifiuti sono inclusi?

Il codice cer 160214, quindi, si riferisce alle macchine da ufficio e networking, che sono ampiamente diffuse negli uffici, ma anche nelle case private.

Per aiutarti a riconoscere i rifiuti ai quali attribuire il codice cer 160214 eccoti una lista degli apparecchi fuori uso più comuni che vi rientrano:

  • Basi PC e notebook
  • Laptop
  • Stampanti prive di cartucce
  • Fotocopiatrici
  • Scanner
  • Fax
  • Mouse e Tastiere
  • Telefoni Fissi da Scrivania
  • Telefoni Cellulari
  • Tablet
  • Telefoni Cordless
  • Server (Tower, Mini tower, Server rack)
  • Firewall, Access point, Modem, accessori networking
  • Registratori di cassa
  • Lettori di codici a barre
Vedi anche  Codice cer 180103

Dato che si tratta di RAEE, quindi di rifiuti speciali, saper riconoscere questi rifiuti è importante per procedere a un corretto smaltimento.

Codici Raee: perché è importante riconoscerli

Purtroppo non è raro imbattersi in cumuli di rifiuti elettronici abbandonati per strada o accanto ai comuni cassonetti dell’immondizia. Questo metodo di gestione, oltre a andare contro la normativa, danneggia gravemente l’ambiente, perciò è di fondamentale importanza attribuire i giusti codici ai RAEE.

Molti dei materiali che compongono le apparecchiature elettroniche possono essere recuperati e riutilizzati, ma questo solo se consegnati alle isole ecologiche o alle discariche autorizzate come prevede la normativa.

La nostra azienda si occupa dello smaltimento di molti rifiuti speciali, tra cui lo smaltimento dei RAEE. Se abiti a Roma e provincia e hai bisogno dei nostri servizi puoi compilare il modulo di fianco alla pagina per ricevere un preventivo gratuito senza impegno.